Crollo torre Piloti, falsi certificati navali: arrestati due funzionari del Rina

Antonio Sartorato arresti Genova arresti Jolly Nero certificati Genova certificati navi Giorgio Ceroni irregolarità certificati navi Marco Benzi Marco Noris tre arresti Genova

Certificati navi irregolari, due arresti

Due ingegneri del Rina (Registro navale italiano) sono finiti agli arresti domiciliari e due ufficiali della Capitaneria di porto sono stati interdetti dai pubblici uffici.

Queste sono le misure richieste dalla Procura: gli arresti sono stati eseguiti dalla Guardia di Finanza. In particolare i due ingegneri non avrebberocertificato le anomalie sulla Jolly Nero, la nave che abbattè laTorre Piloti del porto di Genova, e rilasciato falsecertificazioni in generale per le navi della compagnia Messina.

In quell'occasione, come noto, il cargo Jolly Nero, con una manovra errata, andò a urtare violentemente contro la torre stessa. Nell'incidente, avvenuto il 7 maggio del 2013, persero la vita 9 persone.

Il Rina afferma in una nota: "Piena fiducia nella magistratura".

Altre Notizie