Apple punta sulla realtà aumentata

Apple punta sulla realtà aumentata

Apple punta sulla realtà aumentata

Apple iPhone 8 dovrebbe essere lanciato nel periodo di Settembre 2017 insieme a iPhone 7s e iPhone 7s Plus ma la vera stella sarà proprio il modello che omaggerà il primo iPhone e che sarà una piccola rivoluzione per quanto riguarda le funzionalità (il tutto a un prezzo che sarà superiore ai 1000 euro quando sarà lanciato). L'idea sarebbe la stessa: identificare il luogo dove ci si trova e aggiungere informazioni digitali al mondo fisico, come voci di Wikipedia o mezzi pubblici, farmacie, bancomat. La realtà aumentata sull'iPhone potrebbe consentire di scattare una foto e poi cambiarne la profondità, o cambiarla a un singolo oggetto, o ancora di isolare un elemento, ad esempio il volto di una persona, e girarlo di 180 gradi. Questa funzione sfrutterebbe gli algoritmi di PrimeSense, società israeliana acquisita da Apple nel 2013.

Intanto, vogliamo presentarvi alcuni video-concept aggiornati su come dovrebbe essere iPhone 8: diciamo immediatamente che sono due grandi esercizi di stile: il primo immagina il top gamma 2017 come diretto erede di iPhone Edge, il primo smartphone della mela morsicata, mentre il secondo analizza e 'rappresenta' alcune delle novità più attese. Lo scrive Bloomberg, secondo cui la compagnia avrebbe messo "centinaia di ingegneri" a lavorare su questa tecnologia applicata all'iPhone ma anche ad altri prodotti, tra cui un paio di occhiali "tech". L'ormai noto design a goccia con un telaio in metallo "splendente" utilizzato da Ive nel 2007 potrebbe essere stato nuovamente utilizzato da Tim Cook & Co.ma in una nuova veste ossia rivestito da un pannello in vetro che permetta un particolare gioco di luci mai visto fino ad oggi.

Stando a quanto riportato da Bloomberg, un ricercatore di Global Market Insights ha affermato che per Apple questo è il momento giusto per investire nella Realtà Aumentata, in quanto si prevede che nel mercato globale la vendita dei prodotti RA aumenterà dell'80% entro il 2024.

Altre Notizie