Ana Ivanovic lascia il tennis

Ana Ivanovic lascia il tennis

Ana Ivanovic lascia il tennis

I miei genitori mi hanno sempre supportato, ho giocato tanti match memorabili anche per la Serbia, sono stata numero uno del mondo, ma ora on posso più giocare ai miei standard a causa dei miei infortuni e questo non me lo posso permettere. "È una decisione molto difficile - ha detto -, ma c'è molto da festeggiare".

Ana Ivanovic smette con il tennis a 29 anni. Il motivo? I continui problemi fisici che hanno iniziato a tormentarla nel 2015, quando decise di partecipare agli Australian Open nonostante si fosse rotta solo una settimana prima un dito del piede. Dopo un periodo di risultati non importanti, è tornata al successo nel 2014 vincendo in tutto 56 partite e tornando tra le Top 10 a distanza di sei anni dall'ultima volta, per poi chiudere la stagione da numero 19 del ranking. Nello stesso anno ha occupato per 12 settimane il primo rango della classifica. Dal punto di vista umano ha segnato un passo importante come il matrimonio, il 12 luglio a Venezia col calciatore tedesco Bastian Schweinsteiger, ma da quello sportivo le ha riservato solamente delusioni. Ora l'annuncio sul web che pone fine alle varie voci che subito avevano cominciato a rincorrersi (si parlava di una possibile gravidanza) e l'intenzione di dedicarsi ad altre attività extrasportive. "Il tennis - ha detto - è sempre stato il mio grande amore, ma sono emozionata per tutto ciò che arriverà". Mi dedicherò al mio ruolo di ambasciatrice dello sport e del vivere sano, ma anche ai miei interessi nel campo della moda, del fashion e della bellezza. "Ho vissuto il mio sogno, e spero tanto di aver aiutato altre persone a fare lo stesso".

Altre Notizie