Pregiudicato ucciso a Pomigliano, fermato un uomo per l'omicidio

Si torna a sparare a Pomigliano. Un pregiudicato di 35 anni è stato ucciso nella notte appena trascorsa con un colpo d'arma da fuoco alla testa.

Ad eseguire il fermo i carabinieri di Castello di Cisterna, che stanno indagando sul caso. Il sopralluogo dei carabinieri ha portato al rinvenimento e al sequestro dell'arma verosimilmente usata per il delitto, una semiautomatica. Nei pressi del luogo dove giaceva il cadavere, sono stati rinvenuti un'ogiva e un bossolo.

Altre Notizie