George Michael: rivelato il motivo della morte

George michael

George Michael: rivelato il motivo della morte

"E' con grande tristezza che confermiamo la morte del nostro amato figlio, fratello e amico - si legge nel comunicato -". Michael è morto a Oxfordshire, in Inghilterra, il giorno di Natale. Il suo staff afferma che "è morto serenamente in casa sua". Andarsene via a 53 anni, in fondo, è anch'esso elemento iconico: un simbolo di eterna gioventù com'è stato George Michael aveva un'uscita di scena giovane come questa come destino.

Nato Georgios Kyriacos Panayiotou a nord di Londra nel 1963, negli anni ottanta è diventato una popstar internazionale grazie al gruppo Wham, e successivamente ha intrapreso la carriera da solista arrivando a vendere oltre 100 milioni di album in quasi quarant'anni.

"La famiglia chiede che la sua intimità sia rispettata in questo momento difficile" ha aggiunto. Non ci sono circostanze sospette legate alla morte dell'artista. I testi delle canzoni di George Michael avevano spesso allusioni sessuali: la canzone "I Want Your Sex" del disco Faith fu rifiutata da diverse radio britanniche, per esempio.

Come un fulmine a ciel sereno, BBC comunica la scomparsa dell'ex cantante degli Wham, George Michael.

Pur restando uno dei nomi più importanti del pop inglese, la sua fama diminuì nel corso degli anni Novanta, salvo poi tornare al successo con Patience, 2004, con cui debuttò al numero uno nella classifica inglese.

Altre Notizie