Pisa: Cosmi, Gattuso ha tutela Abodi

Cosmi se la prende con il Pisa

Getty Images

Alla vigilia della partita di Pisa, il tecnico del Trapani Serse Cosmi, che, in settimana ha incassato l' ennesima attestazione di stima della società granata, ribadisce la sua convinzione che il "momento no" del Trapani sarà quanto prima alle spalle, per quanto la sua squadra, a quota 11 punti, rimanga ultima in classifica. Parole dure quelle dell'allenatore durante la conferenza stampa: "L'amarezza per il gol subito è tanta". Nove i gol siglati nel pomeriggio che ha visto vincere Cesena, Carpi e Brescia, rispettivamente contro Avellino, Cittadella e Ascoli. "I forti fanno i forti con i deboli".

Pisa-Trapani, match delle 15.00 di oggi, sabato 26 novembre, vedrà opposte due compagini che si daranno del filo da torcere. Cosmi è deluso: "Il presidente della Lega sembra il presidente del Pisa e ci può anche stare ma ci sono altre ventuno squadre che stanno zitte". Non sono rassegnato, ma schifato sì - dice a Sky Sport - Non ho nemmeno la forza di protestare, il Cosmi di qualche anno fa prenderebbe un mese di squalifica. E quando certe squadre sono in difficoltà, vengono aiutate dagli arbitri.

Altre Notizie