Probabili formazioni Liechtenstein-Italia: azzurri super-offensivi con il 4-2-4. Serve la goleada

Ciro Immobile con la maglia dell'Italia

Ciro Immobile con la maglia dell'Italia Reuters

Ricordando che solo il primo posto concede il pass diretto, mentre la seconda dovrà giocarsi tutto in uno spareggio.

Pertanto Ventura chiederà ai suoi una grande prestazione, ma guai a sottovalutare il Liechtenstein, squadra modesta ma che senz'altro sarà pronta a vendere cara la pelle contro un avversario prestigioso come l'Italia. "Nel calcio non serve mai pensare al futuro, bisogna pensare al presente - ha detto Marco Verratti, -dobbiamo pensare alla partita e vincere se vogliamo arrivare primi". L'Italia ha sempre subito gol nelle ultime sette trasferte (ben 10 negli ultimi 4 incontri esterni).

Il 5 settembre le Furie Rosse rifilarono un secco 8-0 al Liechtenstein. Ecco perché agli azzurri servirà una vera e propria 'goleada' per ovviare alla differenza reti a favori degli spagnoli (al momento a pari punti nella classifica). Toccherà poi alle ali Candreva e Bonaventura servire gli assist per le punte Immobile e Belotti, incontenibili in quest'avvio di stagione in Serie A. Certe le presenze in difesa di Bonucci-Romagnoli e di Verratti-De Rossi in mediana.

Liechtenstein (4-5-1): Jehle; Rechsteiner, Polverino, Kaufmann, Burgmeier; Hasler, Wieser, Christen, M. Buchel, Salanovic. Verratti in cabina di regia con De Rossi al fianco e in difesa spazio a Rugani e Bonucci. Il match verrà trasmesso in diretta tv in chiaro su Raiuno alle ore 20:45 di sabato 12 novembre 2016. Sarà possibile seguire la partita comunque anche su piattaforme per pc, smartphone e pure tablet grazie all'apposita applicazione di RaiPlay.

Altre Notizie