Moto2, Morbidelli beffato in volata: vince Luthi

Moto2 Phillip Island FP3 Zarco al Top Corsi è sesto

Moto2, Morbidelli beffato in volata: vince Luthi

Il vincitore del Gp del Giappone Thomas Luthi ha centrato la pole position a Phillip Island, in una sessione di qualifiche caratterizzata da numerose cadute, tra cui quella di Johann Zarco, leader iridato del team Ajo Motorsport, finito nella ghiaia due volte e fermo con il decimo tempo.

Ad onor del vero, è stato l'elvetico a comandare le operazioni praticamente per tutti i 25 giri di gara, tallonato proprio da "Morbido" e da un ottimo Mattia Pasini. In testa dettano il ritmo Luthi, Morbidelli e Pasini che mantengono viva tra loro una bella bagarre, sui quali verso la fine inizia a recuperare Cortese, che prima raggiunge e supera Baldassarri.

Franco si è presentato all'uscita dell'ultima curva davanti a tutti, ma Luthi ha potuto sfruttare la sua scia e sul tracciato australiano la linea del traguardo è molto lontana, quindi lo svizzero ne ha potuto trarre vantaggio per scavalcarlo e centrare un successo importante. Peccato anche per Sam Lowes e Alex Rins, scivolati rispettivamente al terzo e al settimo giro. Il podio è stato completato dal tedesco Sandro Cortese. La settimana prossima in Australia, dunque, avrà una possibilità molto concreta per provare a chiudere i giochi.

Altre Notizie