Ruby ter, Karima e altri 22 a giudizio

Ruby ter rinvio a giudizio tra gli imputati figurano 16 'olgettine'

Ruby ter, Karima e altri 22 a giudizio

Tutti riniviati a giudizio nell'ambito del processo Ruby ter, prima udienza 11 gennaio davanti alla Decima sezione penale del Tribunale di Milano. L'indagine e' nata dalla trasmissione alla Procura da parte del Tribunale di Milano dei verbali dei processi Ruby e Ruby bis, il primo a carico di Silvio Berlusconi, il secondo nei confronti di Emilio Fede, Lele Mora e Nicole Minetti.

I NOMI. Tra i rinviati a giudizio, anche il giornalista Carlo Rossella, l'ex compagno di Ruby, Luca Risso, l'ex massaggiatore del Milan, Giorgio Puricelli, e le cosiddette 'olgettine' Barbara Guerra, Barbara Faggioli, Alessandra Sorcinelli, Iris Berardi, Marysthell Polanco, le gemelle Imma ed Eleonora De Vivo, Lisa Barizonte.

L'avvocato di Ruby, Paola Boccardi, ha commentato la decisione definendola "un giudizio atteso; in un procedimento con 45 faldoni è difficile che non si arrivi a un processo". Il legale, rispondendo ai cronisti, ha spiegato anche di non avere ancora sentito Ruby oggi, "ma lei è a Genova come sempre".

Lo scorso 3 ottobre, poi, è stata stralciata, per motivi di salute, la posizione di Silvio Berlusconi, accusato di aver pagato le sue ospiti in cambio del loro silenzio sulle serate a Villa San Martino: per lui l'udienza preliminare riprenderà il prossimo 15 dicembre, giorno in cui si affronterà anche il nodo sulla compatibilità o meno a decidere le sorti del Cavaliere del giudice Marchiondelli.

Infatti già ad aprile il giudice aveva 'spacchettato' il processo e trasmesso gli atti per competenza a Roma in relazione alla posizione di Mariano Apicella, a Monza per quella delle showgirl Elisa Toti e Aris Espinosa, a Pescara aveva mandato l'ex 'meteorina' Miriam Loddo, a Treviso la bionda ex protagonista del Grande Fratello Giovanna Rigato, a Siena il pianista Danilo Mariani e a Torino la soubrette Roberta Bonasia.

Altre Notizie