Scontro tra treni, code a Bari per donare il sangue

ERomagna2

Scontro tra treni, code a Bari per donare il sangue

Chi volesse rendersi utile può contattare il numero 080.8721014 della Polizia Municipale di Corato e il numero 0883.299267 del centro trasfusione di Andria .

E' gara di solidarietà in Puglia, dove è stato diramato un appello alla donazione di sangue dopo il tragico scontro tra due treni nel barese che ha provocato più di 20 morti.

C'è necessità in particolare di sangue di tipo 0 negativo e 0 positivo.

"Non ci fermeremo finché non sarà fatta chiarezza" ha detto il Presidente del Consiglio Matteo Renzi che ha espresso cordoglio alle famiglie delle vittime del disastro ferroviario.

Decine gli studenti di medicina e gli specializzandi. Ha pure disposto un rafforzamento della banca del sangue.

"Serve sangue per i feriti, venite a donare". Il Centro nazionale sangue (Cns) ha il compito istituzionale di fornire supporto tecnico e organizzativo affinché sia garantita la costante disponibilità di scorte di sangue su tutto il territorio nazionale e lavora in stretto raccordo con le Strutture regionali di coordinamento per le attività trasfusionali (Src) e con le Associazioni e Federazioni dei donatori volontari di sangue. "Massimo impegno da parte di tutti. Siamo in una situazione drammatica e l'incidente va oltre ogni aspettativa, ma stiamo cercando di fare fronte nel migliore dei modi". L'appello lanciato dai medici a poche ore dal terribile incidente ferroviario sulla Andria-Corato non è rimasto inascoltato: dagli ospedali della Bat al Policlinico, ai centri di raccolta sangue nei vari Comuni pugliesi, tantissimi donatori si sono messi in coda ieri per dare il proprio contributo. "È importante che tutti siano consapevoli dell'importanza di questo gesto di solidarietà, indispensabile a garantire la continua disponibilità di sangue durante questa emergenza", è questo quanto si è letto in un comunicato diffuso nella giornata di ieri dal Coordinamento regionale delle attività trasfusionali.

Altre Notizie