Nuove tracce di Android VR trovate nella console per sviluppatori

Google potrebbe presentare il device “Android Vr” durante l’I  O 2016

Google potrebbe presentare il device “Android Vr” durante l’I O 2016

All'interno della Console Sviluppatori di Google Play, infatti, compaiono riferimenti molto chiari ad Android VR. Questo conferma che "Android VR" è qualcosa di reale che conferma le indiscrezioni precedentemente riportate dal cofondatore di Engadget Peter Rojas che ne aveva rivelato il nome per primo.

Dal Regno Unito nelle ultime ore arriva una speculazione che riguarda un nuovo modello di Android VR, che Google dovrebbe presentare settimana prossima.

La realtà virtuale, con un visore nuovo di zecca basato su Android, ma anche le integrazioni fra il motore di ricerca Google, i dispositivi tecnologici e le app che fanno da assistente "intelligente" agli utenti. Si oltrepasserebbe quindi il classico e divertente Google Cardboard, il supporto cartonato che consente di trasformare gli smartphone Android in rudimentali visori per realtà virtuale, approdando ad un nuovo mondo di applicazioni e interazioni con i video. Questa è una buona notizia per tutti coloro i quali vogliono provare la realtà virtuale, ma senza spendere tutti i soldi che invece sarebbero necessari per acquistare HTC Vive o Oculus Rift. La rivelazione definitiva al Google I/O, evento trasmesso anche live online dal 18 al 20 maggio, avverrà senz'altro se il dispositivo sarà maturo quanto basta dimostrando capacità grafiche e di interazione notevoli per un device ancora da migliorare e rendere aperto al campo del gaming e dei social network, permettendogli un inaspettato salto di qualità.

Altre Notizie