Panama Papers, altri sei veneti Coinvolti anche due friulani

Panama Papers L’Espresso pubblica altri 80 nomi

Panama Papers, altri sei veneti Coinvolti anche due friulani

Sul settimanale compare anche un altro nome bergamasco, quello di Francesca Mariani, citata dall'Espresso come "amministratore di palestre", che sarebbe effettivamente attiva nel settore del fitness. Non sono mai stato azionista né beneficiario economico di McIntyre holding.

Tra gli altri nomi della lista ci sono anche Domenico Bosatelli, patron della Gewiss di Bergamo, marchio con attività in tutto il mondo nell'impiantistica elettrica.

Nomi che, ricordiamo, non sono indizio di alcun comportamento scorretto, ma indicano che nel corso degli ultimi anni a queste persone sono stati intestati conti e società con sede a Panama, dove il regime fiscale è particolarmente favorevole.

Nello sterminato archivio anche l'immobiliarista Daniele Bodini, con base a New York, promotore di importati operazioni a Milano e Firenze, viene indicato come "director" di una società offshore, mentre il costruttore napoletano Raffaele Raiola, noto anche per aver rilevato una parte delle attività della Btp del fiorentino Riccardo Fusi, figura tra gli amministratori della Dishford delle Seychelles.

"Personalmente ho da sempre dichiarato i miei redditi e pagato le imposte in Italia". La racconta Mario Gerevini sul Corriere, secondo cui "era domiciliata e si appoggiava per varie pratiche amministrative allo studio panamense Mossack Fonseca ma era gestita dai Segre, i commercialisti torinesi di fiducia".

Migliaia di documenti che in qualche modo portano al nostro Paese sono stati letti alla luce dei dati disponibili nelle banche dati commerciali per ridurre al minimo il rischio di errori dovuti ad omonimie, trascrizioni sbagliate, indirizzi imprecisi. "La Koster delle Isole Vergini britanniche è proprietaria unicamente di un immobile a Montecarlo" ha tenuto a precisare un portavoce dell'82enne Domenico Bosatelli, presidente e unico azionista del gruppo Gewiss. Nei Panama Papers il suo nome è associato a quello di una offshore delle Isole Vergini britanniche, la Raf holdings Ltd.

Altre Notizie